« Sito ufficiale del Dien Chan Altre lingue »

Multiriflessologia – Dien Chan Imparare ad auto trattarsi con il metodo rapido e naturale della riflessologia facciale

Metodo originale della riflessologia del viso,
il Dien Chan è una tecnica terapeutica molto efficace, messa a punto dal Pr. Bùi Quốc Châu nel 1980 in Vietnam. Questo metodo si basa su una mappa costituita da punti fissi e da molteplici schemi di riflesso. il Dien Chan è considerato: metodo multiriflessologico.
L'arte di combinare gli schemi ed i punti con le tecniche terapeutiche di stimolazione, utilizzando piccoli utensili, fa del Dien Chan una tecnica rapida e potente per risolvere molte disarmonie. Chiunque può studiare e utilizzare il Dien Chan per alleviare facilmente i dolori, questa e’ una eccellente modalità per evitare l'abuso di farmaci. Il Dien Chan offre ai terapeuti professionisti una vasta gamma di soluzioni efficaci da integrare con altre terapie naturali.

Potete trovare maggiori informazioni sul sito ufficiale della Scuola Internazionale di Multiriflessologia - Dien Chan
www.dienchan.it

Proiezione del corpo yin-yang sul viso

Questa mappa di riflessologia contiene in realta’ due schemi che rappresentano contemporaneamente il corpo umano proiettato sul viso. Possiamo osservare un uomo in rosso (corpo yang) ed una donna in blu (corpo yin). che possono essere stimolati con differenti strumenti per agire su problemi strutturali.

Per curare un mal di schiena, rulliamo il nostro naso per 2 minuti con la parte piu’ piacevole dello strumento nº206. Verifichiamo se il dolore si e’ attenuato e ripetiamo la stimolazione sino a che questo diventi molto più sopportabile.

+informazioni su dienchan.it

Proiezione degli organi interni sul viso

Questo schema permette ai nostri organi vitali di autoregolarsi, lavorando in questo modo numerose disarmonie energetiche. La posizione naturale della nostra anatomia interna è mantenuta, così da trovare il fegato sulla guancia destra e lo stomaco a sinistra.

Per il trattamento dei problemi digestivi, bisogna massaggiare delicatamente con le dita o con gli strumenti la parte sinistra del naso. per il trattamento della costipazione bisogna massaggiare la zona intorno alle labbra seguendo la rappresentazione del grosso intestino, disegnato in bianco sullo schema di riflesso.

+informazioni dienchan.it

L’apparato riproduttore sul volto

In questo schema di proiezione, gli occhi sono il riflesso delle ovaie, il naso riflette l'utero e la bocca la vagina.

Propone numerose soluzioni per le problematiche femminili, ormonali e della fertilità.

Effettuare una trentina di massaggi intorno agli occhi con la punta delle dita fino a sentire del calore. Per il trattamento dei blocchi energetici a carico delle tube di Falloppio, utilizzare il piccolo martello nº128, tutti i giorni per 2 minuti e stimolare i punti che risultano più sensibili sulle sopracciglia.

+informazioni dienchan.it

Mappa dei punti fissi del viso

Parliamo di multiriflessologia perché il Dien Chan combina più schemi utilizzando la mappa dei punti fissi scoperta dal prof. Bùi Quốc Châu.

Molteplici opzioni di trattamento si rendono possibili grazie alla combinazione dei 257 punti e dei loro effetti ed indicazioni relative alla anatomia ed ai sintomi.

Il terapeuta Dien Chan è in grado di combinare punti e mappe per creare le proprie formule di trattamento personalizzato, così da adattarsi all’evoluzione di ogni paziente.

+informazioni dienchan.it

Trattamento dell'ansia

Questo trattamento è raccomandato per trattare tutti i problemi relativi al sistema nervoso.

Stimoleremo con il piccolo martello i punti 124 e 34 scoperti dal Professor Châu quando trattava i reduci della guerra del Vietnam, dipendenti da droghe.

Questa coppia di punti offre uno straordinario effetto rilassante sul cervello, e, in combinazione con il punto 103, rinforza lo spirito. Il punto 300+ attiva l'energia vitale, mentre il punto 37 (la milza) agisce sull’ansia (mtc).

+informazioni dienchan.it

Brucia grassi naturale

Con 233 punti, 41 e 50 stimoliamo il fegato per disintossicare il sangue e bruciare i grassi. Con i punti 37 (milza) e 39 (stomaco) regoliamo la digestione allo scopo di meglio assimilare le sostanze nutritizie.

I punti 7 e 113 riflettono il pancreas e rafforzano il sistema endocrino. Il punto 38 attiva e facilita il transito intestinale, questo migliora l'eliminazione delle tossine.

Rullare con il rullo yang su queste aree ed applicare la formula dei punti due volte al giorno con il cercapunti nº101.

+informazioni dienchan.it

Differenti tipologie di lombalgia!

Rilevare, stimolando tutti i punti sul viso, quelli più sensibili ed insistere.

Il punto 45 corrisponde alla zona lombare del diagramma yang (uomo rosso) e permette il trattamento del il «mal di reni».

Stimolare questa zona con uno strumento risulterà più sopportabile che con un rivelatore.

Il punto 87, riflette la vescica, attiva la circolazione del Qi lungo il meridiano della vescica urinaira e allevia il mal di schiena.

+informazioni dienchan.it

Calmare i dolori e trattare la sciatalgia.

Sono raccomandati questi punti per il trattamento dei dolori localizzati tra le cosce ed i piedi.

Applicare la formula stimolando i punti con un rivelatore per circa 30 secondi ciascuno e verificare il miglioramento.

Non esitare a ripetere questo trattamento ogni volta che il fastidio riappare.

Otterremo così degli effetti più profondi e duraturi, senza la necessità di utilizzare farmaci che affatichino lo stomaco ed i reni.

+informazioni dienchan.it

Dolori mestruali e mal di schiena

Con il punto 1 si stimola la circolazione dell’ energia nella schiena (uomo rosso della mappa yin-yang) e contemporaneamente l’utero.

Completiamo con il punto 37 che riflette la milza, nutre il sangue ed il punto 300+ per l’attivazione dell’energia vitale.

Completiamo con il punto 127 che riscalda l'addome e rinforza la parte bassa della schiena. Infine, il punto 156 rilassa i muscoli in generale e più in particolare i trapezi.

+informazioni dienchan.it

Trattamento del colesterolo

I punti non sono necessariamente sensibili, questa è una formula generica che potremo affinare ed adattare.

Il principiante può trasformare questi punti in zone di riflesso ed eseguire una stimolazione con un piccolo strumento yang.

I punti 50 e 41 sono il riflesso del fegato e della cistifellea, aiutano a disintossicare il sangue ed a migliorare la digestione dei grassi.

Si riduce anche il colesterolo nel sangue.

+informazioni dienchan.it

Chan'beauté, estetica terapeutica

Migliora la bellezza esteriore riequilibrando le funzioni interiori!

Il viso e’ in effetti lo specchio dell'anima e della nostra salute.

La nostra conoscenza del Dien Chan ci permette di trattare la radice degli squilibri interni ed ottenere in questo modo risultati profondi e duraturi.

E 'importante studiare le diverse mappe di riflesso del Dien Chan ed unirle agli effetti che i diversi strumenti creano allo scopo di ridurre rughe, macchie, verruche, cicatrici, ed anche la cellulite.

+informazioni Chan'beauté

Doppia mini sfera yang nº307

Eseguire dei movimenti dolci per circa 3 minuti attivando la micro-circolazione della zona trattata. La stimolazione riflessologica si esercita con gesti agili e veloci allo scopo di far rullare le mini sfere in modo armonioso e fluido senza danneggiare la pelle. La dimensione dello strumento si adatta perfettamente ai contorni del viso e delle mani.

+informazioni in DienShop

Mini rastrello e sfera in ottone nº219

Stimolare la zona riflessa con il rastrello per 3 minuti per i disturbi cronici. Con rullo in ottone rullare dolcemente la zona trattata per 4 minuti con modalità elegante e fluida.

Gli effetti yin rilasciano le tensioni ed i dolori.

+informazioni in DienShop

Cercapunti con sfera liscia in corno nº101

La sfera liscia consente di eseguire dei massaggi dolci sulle zone riflesse e rilassa le tensioni del viso. Per le persone molto sensibili che non sopportano la pressione del rilevatore, utilizzare la sfera liscia per stimolare i punti delle formule.

E' molto importante imparare ad utilizzare correttamente il cercapunti prima di stimolare i punti.

+informazioni in DienShop

Piccolo martello yin-yang nº128

Il martelletto viene utilizzato per stimolare sia le zone riflesse che i punti fissi del viso. L’effetto a percussione della punta di gomma permette di ottenere una attivazione in profondità senza danneggiare la pelle.

Con il lato yin composto dai 5 aghi in acciaio, martellare con dolcezza per circa 3 minuti allo scopo di ottenere effetti rilassanti.

+informazioni in DienShop

Doppia sfera yang nº410

Questo strumento yang attiva la microcircolazione del sangue e della linfa favorendo la lubrificazione delle articolazioni. Consente di bruciare i grassi ed è un buon alleato per rimodellare il corpo.

Consente di incrementare il tono muscolare, questa azione e’ molto efficace nei pazienti debilitati durante un lungo periodo post operatorio.

+informazioni in DienShop

Rastrello yin per il rilassamento nº416

Questo è uno strumento fondamentale per tutti i disturbi del sistema nervoso e regala l’aspettativa di risultati sorprendenti sia su riceventi apatici o depressi sia su riceventi iperattivi o euforici.

I professionisti lo utilizzano come protocollo iniziale mentre stabiliscono un dialogo con il paziente e lo preparano per la sessione.

+informazioni in DienShop

Acquistare gli strumenti Multireflex™

Si possono acquistare gli strumenti attraverso il nostro catalogo, nel quale forniamo informazioni più complete su ogni utilizzo.

Dal 2001 spediamo i pacchi che li contengono in tutto il mondo.

Non esitate a contattarci: info@dienchan.it

Se preferite, chiamate Milano:
+39 339 129 8067

+informazioni in DienShop

Sono fatti a mano con materiali naturali

Usiamo del corno naturale, per le sue proprietà antisettiche e nessun animale ha sofferto o ha subito maltrattamenti.

Raccogliamo le corna in allevamenti che rispettano il ciclo naturale della vita degli animali. Alcuni manici sono in legno e le parti metalliche sono in acciaio inox o in ottone.

La nostra fabbrica impiega solo artigiani adulti che costruiscono gli strumenti con grande cura. Sono molto resistenti, sono economici rispetto al costo delle creme per il viso.

+informazioni in DienShop

Studiare il Dien Chan attraverso il libro

Solo il libro “Multiriflessologia - Dien Chan”, metodo originale del Professor Bùi Quốc Châu, permette lo studio di tutti gli schemi di riflesso e la mappa completa dei punti fissi. Esso contiene molti protocolli di cura ed insegna come utilizzare gli strumenti multiriflessologici. È possibile sfogliare alcune pagine del libro qui.

La versione interattiva a colori (iBooK) in inglese per iPad è disponibile in Applestore.

+informazioni dienchan.co.uk

Lo straordinario calcolatore terapeutico

FACEASiT non è un semplice catalogo di malattie, è uno strumento digitale molto completo.

La tecnica è complessa, ma non è complicata da eseguire.

Per cominciare a capire le basi della riflessologia facciale, è possibile scaricare una versione gratuita con molti consigli e soluzioni:

1. Individuare la zona anatomica interessata.

2. Determinare il sintomo in relazione all'anatomia prescelta.

3. Seguire lo schema di trattamento ed i consigli con gli strumenti proposti.

Disponibile dalla fine di giugno 2013!

+informazioni FACEASiT.com

Corsi certificati di Dien Chan

La nostra organizzazione è quella di una scuola internazionale dove i nostri istruttori certificati insegnano il metodo originale senza semplificarlo.

Noi crediamo che l'informazione non è un potere: solo la nostra capacità di utilizzare ed insegnare la tecnica nel modo più serio possibile lo è. Il quadro di insegnamento accompagna ogni studente durante la sua formazione e la pratica su pazienti reali.

info@dienchan.it

+informazioni dienchan.it